Il delirio incosciente dei sognatori – The dreamers insane delirium

Ci siamo trapassati dividendo lo stesso battito; aria nell’aria, respiro nel respiro.

Ci siamo stregati nella distanza inesistente degli amanti, nel delirio incosciente dei sognatori.

In quello spazio dove gli occhi non hanno altra scelta che gli occhi ed il tempo concede tregua al tempo.

In attesa che la tempesta lasci posto al sereno ed il sereno di nuovo alla tempesta.

ENGLISH

We run through each other sharing the same beat; air in air, breath in breath.

We bewitched each other in the nonexistent distance of lovers, in the dreamers insane delirium.

In that space where eyes have no other choice than eyes and time gives respite to time.

Waiting for the storm to subside into calm and for the calm to subside into storm again.

umberto_stefanelli

Le scelte che quotidianamente facciamo – The choices we make every day

Adoro vivere a cavallo di fusi orari improponibili.
Le lancette dell’orologio che rimbalzano da una latitudine all’altra mandando in tilt qualsiasi possibilità di calcolo.

Un crocevia di vite vissute da ricercare nelle scelte che quotidianamente facciamo, nelle aspirazioni che riusciamo con prepotenza ad afferrare.

“Mi scusi che ora sarà a New York?” chiedeva quasi con apprensione Sergio Caputo.
Beh, non ho bisogno di chiamare la Sip per scoprirlo.

ENGLISH

I love living between almost impossible jet lags.
The clock hands that bounce from one latitude to another shorting out any possibility of calculation.

A crossroads of true lives to search in the choices we daily make, in the ambitions that we can firmly grasp.

“Excuse me, what time is it now in New York?” used to ask almost with anxiety the singer Sergio Caputo.
Well, I don’t need to ask anybody to find out.

umberto_stefanelli

Il mio corpo è un tempio – My body is a temple

Il mio corpo è un tempio, ripeto di tanto in tanto a me stesso, per convincermi che qualche sacrificio bisogna pur farlo.

Poi, quando nel giro di poche ore, lo costringo a passare dalla neve di Tokyo al caldo coloniale di Singapore, la pazienza e le piccole rinunce, per mantenerlo nella migliore forma possibile, trovano improvvisamente una collocazione precisa, come il ciano, magenta e giallo.

ENGLISH

My body is a temple, I repeat from time to time to myself, to convince me that I have to take care of it.

Then, when in a very few hours, I force it to go from the Tokyo snow to the hot humid Singapore weather, the patience and small sacrifices, that I do to keep it in the best possible shape, suddenly find a precise sense, like cyan, magenta and yellow.

umberto_stefanelli

Tu destino está a la mano izquierda

Okinawa fuori stagione è una pietra grezza che sa regalare delizie sottili e salate.

Un haiku per anime giovani e spiriti antichi a caccia di un destino che troverete sempre a sinistra delle vostre fantasie più sfrenate.

ENGLISH

Okinawa out of season is a rough stone that can give you subtle and salty delights.

A haiku for young souls and old spirits chasing a destiny that you will always find on the left of your wildest fantasies.

umberto_stefanelli

La luce che regala luce – The light that gives light

Quattordici anni per Santiago.

Anni complicati di crescita, trasformazione e sana “sofferenza”.
In te già vedo l’uomo che ancora non sei. La luce che regala luce alla mia ispirazione.

Buon Compleanno figlio mio!
Che tu possa crescere libero, come il vento tra i fragili spiragli delle porte.

ENGLISH

Fourteen years of Santiago.

Complicated years of growth, change and good “suffering”.
In your person I can already see the man who you are not yet. The light that gives light to my inspiration.

Happy Birthday my son!
May you grow up free, like the wind in the weak cracks of doors.

umberto_stefanelli

La proverbiale pazienza dell’Impero Celeste – The proverbial patience of the Celestial Empire

A mio padre, che su questo fiume affaccia i suoi pensieri di razionale vagabondo.

Un fiume da ripulire, in modo maniacale, con la proverbiale pazienza dell’Impero Celeste.

Ad Maiora!

ENGLISH

To my father, who on this river overlooks his thoughts of rational wanderer.

A river to clean up, so obsessively, with the proverbial patience of the Celestial Empire.

Ad Maiora!

umberto_stefanelli

COPYRIGHT

I testi e le immagini di questo sito sono di proprieta' esclusiva dell'Autore e sono protetti dalle leggi italiane ed internazionali sul diritto d'autore. Le immagini pubblicate non sono di pubblico dominio. Ogni riproduzione, traduzione, adattamento o uso come base per un'altra realizzazione fotografica o per un'altra illustrazione sono proibiti senza l'espressa autorizzazione scritta dell'Autore.

Copyright notice: All texts and all the images of this site are property of the Author and protected under the Italian and international copyright laws. The published pictures are not public domain. Any reproduction, translation or other use are prohibited without the express written permission by the Author.