28
giu
2017
0

L’altare dell’incertezza – The altar of uncertainty

È indiscutibilmente legittimo avere desideri, coltivare aspirazioni, inseguire sogni.
Immaginarci artefici di un libero arbitrio senza limiti né confini di sorta.

Ma la libertà è un concetto astratto, camaleontico, sicuramente relativo.
Una parola piena di aspettative e buoni propositi, che andrebbero, in un modo o nell’altro, tradotti in realtà.

Una realtà troppo spesso sacrificata sull’altare dell’incertezza. Troppo spesso data in pasto ad un futuro aleatorio che distrugge tutto ciò che teniamo per mano, qui ed ora.

Io voglio l’uovo oggi!
Della gallina domani, scusatemi, non me ne frega più un cazzo.

ENGLISH

It’s indisputably legitimate to have wishes, cultivate ambitions, pursue dreams.
Imagine ourselves like the creators of our own free will, with no limits or boundaries.

But freedom is an abstract, chameleonic and certainly relative concept.
A word full of expectations and good intentions, which would, some way or another, be translated into reality.

A reality too often sacrificed to the altar of uncertainty. Too often thrown to a random future that destroys everything we hold by hand, here and now.

I’d rather have some pudding today!
…as I won’t give a fuck about the whole pie tomorrow.

Umberto_Stefanelli

3 Responses

  1. ResilienZa

    Le certezze che troppo spesso chiediamo al mondo sono lo specchio delle nostre inconsapevoli insicurezze. La libertà che pretendiamo dagli altri deve partire da come ci sentiamo noi. Dalla nostra intima indipendenza dal sentire del mondo.
    Quando il mondo ci fa male non possiamo essere liberi. Se abbiamo paura che domani non se magnamo la gallina allora sì che ce tocca accontentasse dell’ ovo!.

    Inevitabile per me il rimando a Gaber…

    “..Vorrei essere libero, libero come un uomo.
    Come un uomo che ha bisogno
    Di spaziare con la propria fantasia
    E che trova questo spazio
    Solamente nella sua democrazia.
    Che ha il diritto di votare
    E che passa la sua vita a delegare
    E nel farsi comandare
    Ha trovato la sua nuova libertà. La libertà non è star sopra un albero
    Non è neanche avere un’opinione
    La libertà non è uno spazio libero
    Libertà è partecipazione….

  2. ResilienZa

    Io invece me so stufato de magna’ solo “uova oggi”… E poi arriva sempre domani e vedi l’altri che se magnano le galline…

Leave a Reply

COPYRIGHT

I testi e le immagini di questo sito sono di proprieta' esclusiva dell'Autore e sono protetti dalle leggi italiane ed internazionali sul diritto d'autore. Le immagini pubblicate non sono di pubblico dominio. Ogni riproduzione, traduzione, adattamento o uso come base per un'altra realizzazione fotografica o per un'altra illustrazione sono proibiti senza l'espressa autorizzazione scritta dell'Autore.

Copyright notice: All texts and all the images of this site are property of the Author and protected under the Italian and international copyright laws. The published pictures are not public domain. Any reproduction, translation or other use are prohibited without the express written permission by the Author.